top of page

I disturbi specifici di apprendimento



Sfogliando il quaderno di vostro figlio vi è mai capitato di osservare sul foglio scambio di grafemi, omissioni di lettere, una grafia difficilmente decifrabile o di difficoltà nella lettura o nei calcoli e numeri? Questi potrebbero essere alcuni sintomi di un DSA.


I DSA sono disturbi specifici di apprendimento, disturbi del neurosviluppo con origine biologica, che sono alla base delle anomalie associate ai sintomi comportamentali, e che, si notano con significative difficoltà nell’acquisizione e uso di abilità di comprensione del linguaggio orale, espressione linguistica, lettura, scrittura e nel calcolo. (DSM V)


I DSA sono legati a disfunzioni del sistema nervoso centrale, si evidenziano a scuola. Per la diagnosi è necessario che vi siano difficoltà nell’apprendimento ma non ritardo mentale cognitivo, né neurologico.


I DSA si distinguono in:

-Dislessia,

- Disortografia,

- Disgrafia,

- Discalculia.


I DSA si manifestano attraverso difficoltà scolastiche quali:

- la lettura e scrittura come inversioni di lettere e numeri;

- confusione sui rapporti spazio tempo;

- difficoltà in alcune abilità motorie;

- difficoltà di memoria, concentrazione e attenzione;

- difficoltà nel calcolo;

- difficoltà nel copiare alla lavagna, nell’imparare le tabelline e nella comprensione del significato del testo scritto;

-disorganizzazione nelle attività a scuola e a casa.


L’apprendimento è un processo basato sui prerequisiti delle funzioni esecutive e costruttive, una serie di abilità specifiche necessarie per strutturare competenze più complesse, dipendenti dalle funzioni psicomotorie.


É importante lavorare in Rete (scuola, casa e figure professionali) con sinergia predisponendo un percorso psicoeducativo in base al livello del disturbo, agli obbiettivi, all’uso di strumenti compensativi e dispensativi; studiare strategie didattiche adeguate alle loro caratteristiche specifiche; sostenere l’autostima e le abilità che vanno potenziate.



Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page